keep it simple
WHAT WE DO
VISION
CONTACTS
journal
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join our community

subscribe to “DESIGN, ONCE A WEEK” to receive our exclusive newsletter!

© 2010-21 simple flair ®
OTHER ADVENTURES
riviera creative spacesimple flair apartmentstudio modulo
instagram
SPOTTED, il progetto curato da Federica Sala per riviera, presenta Oggetti Specifici
11/2019
all
design
exhibitions
art
SPOTTED, il progetto curato da Federica Sala per riviera, presenta Oggetti Specifici
11/2019
all
design
exhibitions
art

Dopo l’ultima mostra dedicata a Materia Design festival arriva da riviera il secondo appuntamento di Spotted, progetto curato da Federica Sala per raccontare delle storie di progetto e creatività e raccogliere la comunità dei creativi intorno ad esse.

Per il secondo appuntamento Federica Sala ha scelto di raccontare Oggetti Specifici, la galleria che di recente si è inserita nel panorama artistico di Torino presentando e commercializzando solo bozzetti d’artista.  Questo nuovo progetto di Caterina Filippini nasce infatti investigando il concetto di prova, di tentativo, di studio che racconta la fase preparatoria dell’opera d’arte in modo molto intimista. Nel nome Oggetti Specifici racchiude già la voglia di insediarsi in un terreno ibrido di contaminazioni: la celebre definizione di Donald Judd indica infatti una serie di opere non accomunabili ma tutte in cerca di una loro spazialità.

Per riviera la selezione di opere proposte è indirizzata sulle prove colore e di struttura dalle quali parte il lavoro di Edoardo Piermattei per reinterpretare il rinascimento italiano; sulle tavole preparatorie con cui l’artista Daniele Galliano prova i tempi delle sue performance pittoriche legate alle folle; sui bozzetti di studio del colore della pittrice Ottavia Plazza e dello scultore Andreas Senoner fino ai bozzetti degli stampi realizzati per i loro progetti da Studio Nucleo, collettivo torinese capitanato da Piergiorgio Robino.


L’appuntamento per l’inaugurazione è da riviera - via Gorani 4, Milano - per giovedì 7 ottobre dalle 18:30 e rimarrà visitabile fino al 24 novembre.

credits: Romina Rezza

related readings