keep it simple
WHAT WE DO
VISION
CONTACTS
journal
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join design once a week –
join our community

subscribe to “DESIGN, ONCE A WEEK” to receive our exclusive newsletter!

© 2010-21 simple flair ®
OTHER ADVENTURES
riviera creative spacesimple flair apartmenta617Vero International
instagram
PREVIEW 5VIE, DESIGN WEEK 2016
02/2016
design
all
PREVIEW 5VIE, DESIGN WEEK 2016
02/2016
design
all

Come abbiamo visto il tempo corre, il Salone del Mobile si avvicina; con lui l’indotto che più interessa la città: il fuorisalone con tutti gli eventi dislocati nei vari quartieri. Oggi vi raccontiamo le preview del distretto ormai di punta che detta il trend: 5VIE.

Una storia di marketing territoriale unito al lavoro delle migliori eccellenze del settore in cui il team del progetto 5VIE a stretto contatto con PS • design consultant ed il supporto di Fondazione Cariplo presenta un piano di veri e propri contenuti. Non solo esposizioni statiche ma un forte filo conduttore fondato sulla qualità e l’essenza del progetto.

Non potevamo che sposare l’idea e come vedrete presto ne faremo parte anche noi di Simple Flair.

Ecco gli appuntamenti più importanti:

  • Il contenuto di punta presentato nel cuore del distretto sarà anche quest’anno curato da Federica Sala con la mostra: Herringsbones – Raw Edges; il duo israeliano Yael Mer e Shan Alkalay famoso per la loro estetica ed uso del colore si contraddistingue per lo studio dei pattern, un approccio sperimentale che potremo vedere e conoscere presso lo Spazio Sanremo.
  • Seletti e Disaronno, anche quest’anno un progetto sponsorizzato da questa coppia di player decisamente forti. Design Pride il titolo di quest’anno, un vero e proprio carro POP che la sera del 13 aprile dalle 19 30 in poi percorrerà ile vie del distretto per terminare in Piazza Affari con grande party. Con loro anche: Studio Job, Gufram Toiletpaper.
  • Giornate Europee dei Mestieri d’Arte, continua la collaborazione con la Fondazione Cologni e l’associazione 5VIE per promuovere l’artiginalità ed il progetto. Quest’anno con il supporto di Vacheron Constantin alcune delle botteghe storiche più belle del distretto rimarranno aperte al pubblico.
  • Shit Museum di Luca Cipelletti, una serie di installazioni in continua evoluzione dedicate all’abilità di transumare sostanze naturali per riallacciare il rapporto uomo-natura. Il Museo della Merda è un agenzia per il cambiamento.
  • MoscaPartners con DAMn° Magazine, a Palazzo Litta in Corso Magenta 24 una collettiva di alcuni dei migliori designer internazionali, un’occasione per scoprire e vedere alcuni dei migliori progetti della settimana. Tra gli altri: Forma Fantasma, Alberto Meda, Michele De Lucchi, Andrea Branzi, Gino Sarfatti ed altri.
  • Open Design Italia, promozione dell’artigianato condiviso per questo progetto per la prima volta in 5VIE. Artisti, designer, maker ed artisti in una nuova cultura del fare per una manifestazione che esplorerà in maniere inedita il panorama internazionale del design di piccola serie.
  • Mastelli – The Dutch in Milano. Una mostra interdisciplinare tra arte, design, moda e fotografia per indagare lo stile e le firme olandesi per la prima volta all’interno del Palazzo Francesco Turati, che riaprirà le porte dopo il restauro apposta per la design week. Un padiglione Olandese di 1500mq all’interno del cuore di Milano.
  • Revolart aprirà per le prima volta le porte dell’università Cattolica di Milano con un’agenda di eventi tra musica, eventi e mostre aperte al pubblico.

Tra i partecipanti, da non perdere:

  • BDDW, anche quest’anno in via Santa Marta 14 con la presentazione della nuova collezione
  • BiCA – Good morning design, presso The FabLab in via Santa Marta 18 le creazioni del duo Alice Alzario ed Elena Tirinnanzi. Un brand nuovo che esplora le potenzialità del design 2.0 con una collezione di accessori in specchio acrilico dallo stile fresco ed elegante.
  • Funky Table, in via Santa Marta 19, presenta FATTO A MANO: ricami ed intrecci sovrapposti per una serie di oggetti in serie limitata.
  • Laboratorio Paravicini, in via Nerino 8, presenta “Playplates”, un collezione di storie animate dove i piatti sono i protagonisti.
  • Wait and See, in via Santa Marta 12, le Casalinghe di Tokyo, una giovane realtà milanese che opera trasversalmente tra design ed artigianato.

Inaugurazione del distretto mercoledì 13 Aprile

Download Center
leave your email to access all the exclusive content you can download, by submitting you subscribe to our newsletter
Welcome!
Your subscription has been received.
Oops! Something went wrong while submitting the form.
related readings