DESIGN

La BOWL CHAIR rieditata in esclusiva a Milano

La Bowl Chair è stata progettata da Lina Bo Bardi nel 1951: una seduta quasi sferica con una struttura metallica.  Semplice nelle forme ma funzionale ed organica.

L’architetto italo-brasiliano pensava ad un prodotto universale ma al tempo stesso versatile e forte, capace di integrarsi alla perfezione in qualunque ambiente. La seduta può essere orientata in diverse posizioni ed essere utilizzata in vari modi. Tra le prime negli anni ’50 a dare importanza all’interazione tra uomo e progetto, sottolinenando la compresenza necessaria dei due protagonisti di un ambiente.

In arrivo in Italia in esclusiva a Milano da Spotti il 6 Marzo, nel loro flagship store in viale Piave 27 (zona P.ta Venezia)

Per mantenere l’artigianalità del prodotto questa serie sarà distribuita in edizione limitata e prodotta da Arper in soli 500 pezzi fuori catalogo, un pezzo unico che farà di sicuro gola a molti.

Oltre alla classica versione in pelle nera, sono state previste sette varianti colore in tessuto, ciascuna abbinabile a tre coppie di cuscini. Una parte del ricavato delle vendite della Bardi’s Bowl Chair sarà donato all’Instituto Lina Bo and P.M. Bardi, a sostegno della sua attività.

Bowl-Chair-spotti-01

Bowl-Chair-spotti-03 Bowl-Chair-spotti-04 Bowl-Chair-spotti-05 Bowl-Chair-spotti-06 Bowl-Chair-spotti-07

Per info e prenotazioni: info@spotti.com | t 02 781953 | bardisbowlchair.arper.com

_

agenda / DESIGN / TRAVEL

SPOTTI: Á LA PLAGE!

Una serata per iniziare a sentire il profumo delle serate in riva al mare anche in città, tra una pedana in legno azzurra e grandi piante verdi.
Spotti presenta gli arredi per esterni di B&B Italia, con le proposte per il 2013 di questa azienda leader nell’arredo di design a livello internazionale , e i nuovi progetti per la linea Spotti Edizioni: i paraventi in legno Gelosia e le nuove versioni della lampada Statica.
Con l’allestimento curato dallo Studiopepe ambientazioni indoor e outdoor diventano l’una il prolungamento dell’altra, in un’oasi cittadina di ampi divani e sedute intrecciate.
Le foto sono state scattate con la Canon PowerShot N.

DESIGN

SPOTTI: HAPPY OFFICE, HAPPY HOME

Ambienti tipicamente domestici che si lasciano contaminare da complementi che generalmente arredano gli uffici.

Happy office happy home è l’allestimento che da Spotti ha interagito con i complementi modulari USM che a partire da tre elementi principali offre combinazioni adatte ad ogni spazio.

Quattro ambienti: Dining, Living, Study e Bedroom sono infatti le aree allestite e separate da quinte scenografiche, enfatizzate da sculture-installazioni in metallo colorato realizzate in esclusiva per Spotti Edizioni.

Ognuno di questi ambienti sposa la sua natura domestica con le tende Solaris, i pezzi di design senza tempo del brand scandinavo onecollection, le lampade Lampe Gras e i tappeti firmati Gorlan, l’azienda persiana che con la collezione Carpet Reloaded reintepreta e attualizza i classici tappeti decorati, richiamando con ironia gli uffici “tradizionali”.

I confini tra casa e ufficio diventano labili e si costruiscono pezzo dopo pezzo, tra colori vitaminici e felice commistione tra ambiente domestico e lavorativo.

 

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano