ARCHITECTURE / lifestyle / photography

LINEE NELLO SPAZIO

La fotografia è il miglior strumento per raccontare l’architettura. In questo progetto fotografico Lorenzo Morandi ci fa vivere non solo lo spazio ma anche l’emozione di una giornata autunnale ai piedi di una delle opere ingengneristiche più rappresentative di Richard Maier & Partners situata a Ponte Cittadella, Alessandria in Piemonte.

746055715

Vivere l’architettura

Forme pure che disegnano lo spazio, linee ortogonali e curve si mescolano in una visione mono dimensionale ma profonda raccontando il cuore dell’idea progettuale di Meier. Forse non c’è modo migliore per comprendere e percepire un’opera, una visione d’insieme tra dettagli e spazi che in un monocromatismo freddo esalta ogni dettaglio.

Design, fotografia e arte hanno confini labili e spesso la contaminazione diventa la chiave di volta per un risultato eccellente.

127913670

447876320

Ph credit: Lorenzo Morandi

ARCHITECTURE / lifestyle

THE 12+1 ARCHITECTS YOU SHOULD FOLLOW ON INSTAGRAM

Abbiamo già parlato di alcuni dei negozi da seguire su instagram, questa volta la selezione parla attraverso la scelta di immagini con un linguaggio diverso, tutte evidentemente legate all’architettura. Non solo un social dove le azioni si limitano al follow/ defollow ma un mezzo per fare ricerca, navigare attraverso riferimenti visivi, scovare nuovi profili e far emergere il proprio.

Oggi i profili selezionati sono quelli degli architetti che usano instagram e lo fanno con consapevolezza: cambia lo stile, c’è chi sceglie di raccontare il proprio lavoro attraverso foto rubate in studio o in cantiere, chi pubblica solo immagini di progetti realizzati e chi lascia spazio anche ai volti.

I profili di architetti da seguire 



INSTAGRAM_ARTHURCASAS

instagram.com/arthurcasas/

INSTAGRAM_FAMILY

instagram.com/family_newyork/

INSTAGRAM_HERZOGDEMEURON

instagram.com/herzogdemeuron/

INSTAGRAM_JERSEYCECREAMCO
instagram.com/jerseycecreamco/

INSTAGRAM_KAPITOMULLER

instagram.com/kapitomullerinterior/

INSTAGRAM_MEIERinstagram.com/richardmeierpartners/

INSTAGRAM_MKOGAN

instagram.com/mkogan27/

INSTAGRAM_MVRDV

www.instagram.com/mvrdv/

INSTAGRAM_SHOPARCHITECTS

instagram.com/shoparchitects/

INSTAGRAM_SKIDMORE

instagram.com/skidmoreowingsmerrill/

INSTAGRAM_SNOHETTA

instagram.com/snohetta/

INSTAGRAM_STUDIOGANG

instagram.com/studiogang/

INSTAGRAM_STUDIOMODULO

instagram.com/studiomodulo/

ARCHITECTURE

LIVING ARCHITECTURE

architecture_living_1

Edifici al limite della perfezione e case senza un filo di polvere: sono queste le immagine che si rincorrono tra le pagine delle riviste d’architettura.

Eppure tutte le opere sono ogni giorno teatro di scene domestiche, come qualsiasi altra casa, e ogni edificio viene usato e attraversato, sconsacrando quell’immobilità con cui spesso si immaginano le architetture dei grandi nomi.

L’architettura è viva e, se si distingue da un’opera d’arte proprio la sua percorribilità, non sarà poi così strano chiedere a chi ogni giorno in quelle case vive e lavora com’è trascorre il tempo passato al loro interno.

Arriva Living Architecure, una serie di film di Ila Bêka e Louise Lemoine, a ribaltare quel punto di vista quasi austero da cui si osserva l’architettura.

Protagoniste sono alcune architetture firmate dai nomi altisonanti del nostro secolo: Rem Koolhaas, Richard Meier, Frank Gehry, Renzo Piano, Herzog & De Meuron.

Architetture idealmente intoccabili nella loro rarefatta perfezione  aprono le porte o meglio ci lasciano guardare dal buco della serratura le scene che in quello spazio si susseguono, quando i flash dei fotografi si spengono e il taccuino del giornalista viene messo da parte.

Dopo il primo film “Koolhaas Houselife”, in cui il punto di osservazione di una villa realizzata dall’architetto a Bordeaux è quello della domestica, arrivano altri quattro film per guardare l’architettura con occhi diversi.

Dopo il Living Architectures Marathon, i due autori Ila Bêka e Louise Lemoine hanno realizzato una pubblicazione che include i cinque film e una documentazione approfondita per scoprire la realizzazione di un lavoro che ha stravolto il punto di osservazione ribadendo la natura di questi luoghi da vivere ogni giorno.

living-architectures.com

architecture_living_2 architecture_living_3 architecture_living_4 architecture_living_5 architecture_living_6

 

ARCHITECTURE

Made in California






This Modern Beach House With White Exterior Paint house located in South California was designed by Richard Meier and his partner Michael Pall for art Collectors.

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano