ARCHITECTURE / INTERIORS / photography

DENTRO GLI STUDI DI ARCHITETTURA

Entriamo all’interno degli studi di architettura dove vengono progettate alcune delle opere più conosciute al mondo e lo facciamo attraverso il punto di vista del fotografo Marc Goodwin.

Da Londra a Beijing, Marc Goodwin attraverso le sue fotografie ha documentato gli interni di alcune delle più importanti firme d’architettura, esplorando spazi che raccontano storie differenti.

Siamo abituati a vedere i progetti firmati da nomi come Renzo Piano e MAD Architects ma questa volta ad aprirsi sono le porte dei loro uffici, gli spazi di lavoro dove un progetto viene immaginato e concretizzato passo dopo passo.

Una visione privata ed esclusiva

Una visione del tutto inaspettata, privata ed esclusiva, per comprendere realtà di grande fame e successo, differenti per estetica ma anche nella scelte funzionali all’interno dello spazio, spesso connesse al Paese di origine e ai metodi di lavoro adottati.

Goodwin, fondatore dello studio fotografico archmospheres, narra attraverso i suoi scatti realtà differenti, alcune caotiche altre minimali, raccogliendo queste esperienze diverse attraverso la loro città d’elezione.

L’impressione è quella di spiare dal buco della serratura posti solitamente inaccessibili per cercare di carpire i segreti di chi il mondo dell’architettura contribuisce a cambiarlo ogni giorno attraverso le proprie opere.

Photo Credit: Archmospheres and Mathieu Fiol (Studi a Parigi)

ARCHITECTURE / TRAVEL

5 PROGETTI A TOKYO

Quest’estate il nostro viaggio di ricerca andrà a scoprire Tokyo, partiremo (venerdì) per il Giappone alla ricerca di ispirazioni e nuovi linguaggi per comprendere il continuo divenire di un nuovo modo di concepire il nostro settore e non solo. Il Giappone da sempre è una culla di culture e stili di vita di certo diversi dai nostri, dal cibo al design vi racconteremo day by day un mondo si lontano ma forse anche un po’ vicino.

Rimante collegati su tutti i nostri social tra Instagram e Facebook oltre alle dirette quotidiane su Snapchat nei nostri profili personali: @simonaflacco e @riccardo_crenna.
(Se non avete snapchat è il momento giusto per scaricarlo)

Nel mentre ecco un piccolo assaggio di architetture e progetti, in attesa del nostro Best Of.

Tods_Omotesando_Building_Toyo_Ito

Tods Omotesando
5-1-5 Jingumae, 1 Field Tods Omotesando Bldg, Shibuya, Tokyo
Progetto Toyo Ito, 2004

Dior Omotesando
5-9-11 Jingumae, Shibuya-ku, Tokyo Japan
Progetto SANAA, 2003

PRADA_BOUTIQUE_AOYAMAPrada Aoyama
5-2-6 Minami-Aoyama Minato-ku Tokyo Japan
Progetto Herzog and de Meuron, 2003

renzo_piano_tokyo_hermesHermes Ginza
5-4-19 Ginza Chuo-ku Tokyo Japan
Progetto Renzo Piano. 2001

philippe starck tokyo asahiAsahi Super Dry Hall
1-23-1 Azumabashi, Sumida-ku, Tokyo
Progetto Philippe Starck, 1989

Photo Credit: Prada, Dior, Renzo Piano, Philippe Starck, flickr.com
– 

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano