DESIGN

PEDRALI AT MAISON&OBJET

Come ogni anno Pedrali conferma la sua presenza a Maison & Objet, la fiera parigina dedicata all’interior design, nell’innovativo padiglione Now! Design à vivre metterà in luce la propria collezione d’arredo in legno.

Materiale d’eccellenza il legno sarà il vero e proprio focus su cui punterà Pedrali , scelta che vuole sottolineare il percorso di ricerca nella lavorazione e nella selezione delle essenze più pregiate. Nell’unità produttiva di Manzano (UD), grazie ad un team di sapienti artigiani supportato da moderne tecnologie, la divisione legno di Pedrali ha visto nascere numerose collezioni tra cui Frida, insignita con il XXII Compasso d’Oro ADI, con cui ha ottenuto la certificazione FSC™C114358 per la Catena di Custodia del legno.

La qualità del made in Italy

Tra le collezioni hanno spiccato senza dubbio Babila, composta da sinuose sedute in frassino, Malmö caratterizzato da un rigore tutto scandinavo, Tivoli, in un connubio tra tradizione e innovazione e la prestigiosa collezione di sedute Ester, frutto della collaborazione con il designer francese Patrick Jouin e neo vincitrice del Good Design™ Award 2013.

MALMÖ

design Michele Cazzaniga – Simone Mandelli – Antonio Pagliarulo

Un’ampia collezione di arredi in frassino dal sapore nordico caratterizzato linealità e robustezza delle forme. Sedia, poltrona e sgabello hanno il telaio in essenza di frassino e la scocca in multistrato rivestibile in tessuto o cuoio. Il tavolo allungabile e i tavolini lounge hanno le gambe in frassino tornite abbinate a ripiani in stratificato o impiallacciato. I tavolini sono disponibili anche con ripiani in MDF laccato.

PEDRALI_MALMO_3

BABILA

design Odo Fioravanti

Una serie di sedute dalla scocca in multistrato di frassino a spessore variabile combinabile con gambe in frassino, tubo d’acciaio o  telaio a slitta in tondino. Gioco i incastri per lo sgabello dalle gambe affusolate e innestate nel sedile in multistrato senza l’aggiunta di parti di supporto.

Tutte le versioni sono disponibili con seduta imbottita e  rivestita in tessuto o ecopelle.PEDRALI_BABILA_8

TIVOLI

design Michele Cazzaniga – Simone Mandelli – Antonio Pagliarulo

Con Tivoli si trova la volontà di riconquistare la tradizione conservando l’idea di comodità e convivialità.

Dall’incontro di artigianalità e innovazione tecnologica nasce una collezione dalle forme semplici, elementi strutturali e curvature. Il telaio è in essenza di frassino, il sedile in multistrato e lo schienalein multistrato tridimensionale.

La collezione comprende sia la sedia che la poltrona disponibili anche imbottiti e rivestiti in tessuto o ecopelle.

PEDRALI_TIVOLI_9

ESTER

design by Patrick Jouin – Good Design™ Award 2013

La collezione di sedute Ester è un mix di eleganza, cura del dettaglio, ergonomia e funzionalità. La seduta è realizzata in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche su struttura in acciaio. Ester è proposta nelle versioni sedia e poltrona. PEDRALI_ESTER_10

PEDRALI_MALMO_4 PEDRALI_MALMO_6 PEDRALI_MALMO_7

DESIGN

PEDRALI MDW 2014

La collezione 2014 di Pedrali  si arricchisce di cinque nuove famiglie di prodotti, sulla scia delle proposte precedenti per ricerca, design, funzionalità. Prodotti per la casa, l’ufficio e spazi pubblici caratterizzati da una forte innovazione tecnologica affiancata alla centralità del legno, dell’imbottito e dei materiali plastici.

Tra le novità non solo la prima collezione dedicata ai più piccoli ma una famiglia di sedute di legno, poltroncine imbottite, tre sgabelli alti e due complementi arricchiscono le proposte precedenti di Pedrali.

PEDRALI_MDW_1

Continuano le collaborazioni con diversi designers, tra cui Marc Sadler e Claudio Dondoni, e le nuove proposte vengono anche presentate con il linguaggio innovativo di Pedrali, dallo stand progettato in occasione del Salone del Mobile dallo studio Migliore+Servetto Architects al Magazine Pedrali New Ideas con composizioni geometriche scattate dall’alto per comprendere varietà forme e proporzioni.

pedrali.it
PEDRALI_MDW_3 PEDRALI_MDW_4

DESIGN

LAMPADA COLETTE DI PEDRALI

Presentata a Maison e Object, la fiera dell’oggetto e del progetto che trasforma ogni anno Parigi nella capitale dell’arredo, la lampada Colette è la novità di casa Pedrali.

L’azienda italiana, presente nel padiglione dedicato al design contemporaneo, inserisce nella sua collezione due nuovi elementi, oltre alla  sedia Koi-Booki anche la lampada Colette dei designers Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari.

L’ispirazione arriva dall’omonima scrittrice francese ed è a lei che questa lampada da tavolo deve le sue linee essenziali e moderne.

Realizzata in policarbonato è disponibile in cinque varianti di colore (bianco opalino, fumè, giallo trasparente, turchese trasparente e rosso trasparente) ed è proprio nella forma e nelle variazioni cromatiche che si definisce la sua essenza.

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano