art / TRAVEL

PARADISO PERDUTO

Gli ingredienti per il successo ci sono tutti: una fabbrica di marmo abbandonata a Brooklyn, una piattaforma di artisti contemporanei latino americani e dei pezzi unici esposti. Ci troviamo a New York e questo è uno di quei tipici angoli della grande mela che regala tutto quello che ti aspetti da una città come questa.

Uno spazio lasciato grezzo, quasi sporco che fa da sfondo ad una mostra chiamata “Paradiso perduto”, un collettivo di artisti – PEANA – che hanno raccontato in un percorso quasi sensoriale la loro visione dell’arte.

peana_ny_7 peana_ny_4

Questo spazio declina l’altra faccia della società contemporanea, quella senza fronzoli ma decisa e dura, dove quello che conta è il risultato senza compromessi. Un progetto che ha il grande merito di trasformare i limiti in pregi, in elementi protagonisti dello spazio.

661 DRIGGS AVE. BROOKLYN, NEW YORK CITY

peana_ny_6

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano