EXHIBITIONS

CHAPEAU, PAUL TULLER

Tanto di cappello per architetti della Biennale d’architettura 2014. Più che un cappello l’artista Paul Tuller ha messo la corona sulla testa di alcuni dei nomi più conosciuti dell’architettura contemporanea, rendendoli protagonisti di una serie di illustrazioni.

PAUL_TULLER_2

Paul Turrel ha scelto per ognuno non una bombetta o un cilindro ma ha trasformato i progetti del diretto interessato in copricapo: così a  Rem Koolhaas, direttore della Biennale, assegna la CCTV Tower, a David Adjaye  i cubi colorati della Skolkovo Moscow School of Management, al giovane Bjarke Ingels il Museo della Montagna di Copenhagen e all’unica quota rosa Zaha Hadid il  suo Heydar Aliyev di Baku.

Tra critiche ed elogi Paul Tuller ha cavalcato l’onda delle illustrazioni dedicate all’architettura o meglio agli architetti, spesso più conosciuti delle opere.

pstuller.com

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano