DESIGN

ARREDARE CON LA LUCE: Natevo e Lucciola

I mobili Natevo emanano tutti una luce necessaria e sufficiente per illuminare l’ambiente in relazione alla loro funzione, mutando il contesto e trasformando la percezione.

Oltre a quest’idea promuovo del design non a loro scelta ma con un metodo “call for ideas”, ovvero il processo produttivo avviene solo se la proposta fatta dai designer e da Natevo condivisa sul loro sito, ottiene consensi e quindi il via libera per essere realizzata e venduta.

Dopo che avrete proposto la vostra idea a Natevo questa, se viene approvata, passa alla fase successiva: viene fatto un prototipo e questo finisce sul loro portale al che in una sorta di competizione tra designer chi ha il maggior indice di gradimento vince ed il prodotto si fa. E si vende.

Chi “perde” riceve in dono il prototipo e può sempre ritornare con nuove idee e disegni.

Lucciola ha vinto ed è nata da un’idea dei progettisti torinesi Stefano Ollino e Dario Olivero, fondatori di DoroDesign. Una dimostrazione di come materiali forti come cemento e ferro possano essere impiegati nell’arredo con ottimi risultati. Una forma ispirata alla natura, alla figura dell’albero, per un prodotto multifunzione e luminoso.

natevo_lucciola_3 natevo_lucciola_4 natevo_lucciola_ant

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano