FASHION / featured / lifestyle

UNA COLLEZIONE PER DESIGNER

Incursioni tra discipline diverse, quelle che in alcuni casi sembrano due rette tangenti e in altre si intrecciano alla perfezione: Jijibaba racconta una storia di connessioni volute e cercate tra design e moda.

Jijibaba è una collezione di abbigliamento in evoluzione continua, realizzata da un gruppo di progettisti provenienti da settori diversi, generalmente impegnati nel disegnare arredi o spazi.

La qualità della progettazione di questi designer viene applicata ad un settore per loro inusuale e la prima collezione include due linee disegnate da Jasper Morrison e Jaime Hayon, due nomi che di certo non passano inosservati.

Dal 15 settembre la collezione è disponibile in esclusiva al Dover Street Market di Londra e da ottobre anche a New York, Ginza e Singapore.

Una collezione pronta a cambiare e a rispecchiare le diverse personalità che la interpretano, con un inizio che riesce a fare da eco per le successive presentazioni.

Photo Credit: Jijibaba

DESIGN / EXHIBITIONS / video

FUNTASTICO

Uno specchio ma prima ancora una maschera gigante esposta al Design Museum Holon e disegnato da Jaime Hayon  in occasione della mostraFuntastico” dedicata ai dieci anni di attività del designer spagnolo.

Dell’intera maschera prodotta da Caesarstone sono gli occhi ad essere i veri ed unici elementi specchiati, mentre ogni altro tratto è definito dall’accostamento di pietre diverse, scelte da Hayon per sottolineare il carattere materico di ogni tratto.

Se le maschere sono in genere fatte per nascondersi, questa riflette la propria immagine, una contrapposizione ironica per spiegare il concept progettuale dello specchio disegnato in occasione della mostra Funtastico, da visitare entro il 30 aprile 2016.

Design Museum Holon | Exhibition:  Funtastico | Jaime Hayon, fino al 30/2016

DESIGN / EXHIBITIONS

JAIME HAYON FOR GALERIE KREO

La collaborazione tra Jaime Hayon e Galerie Kreo è una visione chic degli oggetti solitamente relegati all’attività sportiva, in una collezione non facile da realizzare perché basata su un concetto facile da banalizzare come lo sport praticato con stile.

Game on” lascia che sia l’immaginazione ed un uso inconsueto dei materiali per oggetti conosciuti come il tavolo da ping pong, una racchetta o un podio a delineare le linee guida dell’intera collezione, ben inserita tra i progetti realizzati da Jaime Hayon in un periodo per lui prolifico come questo, fatto di tante collaborazioni, prodotti realizzati e critiche positive.

Legno di rovere, marmo lavorato come fosse una pallina da golf, vetro smerigliato e acciaio sono i materiali scelti ed è inutile dire che proprio in ognuna di queste scelte affiancate a delle lavorazioni strategiche hanno dato peso alla collezione, presentata a Parigi  contestualmente ad un’installazione realizzata dallo stesso Hayon all’interno della Galeria Kreo con nastro adesivo colorato, un ulteriore eco al mondo dello sport.

credits: Fabrice Gousset; Courtesy of Galerie Kreo.

DESIGN / EXHIBITIONS / INTERIORS

WHAT MAKES A HOME?

Quest’anno Fritz Hansen, durante la Milano Design Week, ha trasformato il suo showroom in un accogliente appartamento in cui sentirsi rilassati ed ispirati come a casa. Un ambiente ben progettato sa essere intimo ed invitante, semplice e contemporaneamente vivido e personale.

Fri™ e Sammen™, le sedute progettate dal designer spagnolo Jaime Hayon per Fritz Hansen, presentate durante la Milano Design Week 2015, partecipano alla creazione di un’atmosfera affascinante, aperta ed informale che ogni buona casa dovrebbe saper generare.fritz_hansen_2

Sammen™ è una sedia soffice ed amichevole, Fri ™ una poltrona che incoraggia l’uomo a vivere l’ambiente circostante

entrambe sono il frutto della combinazione del design minimalista danese e della sua primaria componente artigianale con il talento e quel pizzico di giocosità caratteristica del designer madrileno.

Fri™ e Sammen™ aspirano alla semplicità ed al massimo comfort; realizzate utilizzando i materiali di migliore qualità, invitano chi vi si siede ad aprirsi alla vita e ad entrare in contatto con lo spazio al di fuori di esse.

Fri™, naturale estensione della poltrona Ro™ – precedente progetto di Jaime Hayon – è un luogo in cui sentirsi rilassati ed a proprio agio senza risultare isolati ed inavvicinabili, Sammen™, parola danese che significa “star bene insieme”, è una comoda sedia pensata per trascorrere momenti piacevoli in compagnia di buoni amici e della famiglia, una serata attorno al tavolo con cibo amabile e belle conversazioni.

“WHAT MAKES A HOME?”  Fri™ e Sammen™ rappresentano un eccellente primo passo verso la realizzazione di un ambiente piacevole ed accogliente che offre agli ospiti la sensazione di essere a casa.

Fritz Hansen è un’azienda danese i cui prodotti ormai da lungo tempo raccontano le vicende essenziali della storia del design, tra questi vi è la sedia Series 7™ progettata nel 1955 dal designer Arne Jacobsen che con essa stabilì un nuovo standard per le sedie di design, definendo, come qualcuno ha già detto, un simbolo valido per l’eternità.

Icona di stile la Series 7™ ha venduto più di sette milioni di esemplari ed oggi, per celebrare il suo 60° anniversario, Fritz Hansen ha chiesto all’artista danese Tal R di scegliere nove nuovi colori atti a mostrare la sedia sotto una diversa luce, briosamente nuova, risposta alle mutate esigenze e alle metamorfosi delle generazioni contemporanee e future.

Tal R è un artista internazionalmente riconosciuto per il suo profondo senso del colore, Fritz Hansen associa ai colori la scelta di materiali genuini che gradualmente si trasformano con il trascorrere degli anni. Da questo connubio di intenti sorge la selezione di nove colori mai statici, complessi ed incostanti, che variano al cambiar della luce, dello spazio, delle stagioni e di altri aspetti dell’ambiente. Ogni colore scelto da Tal R è in tensione tra due diversi poli ed il risultato di una storia da cui trae l’ispirazione. Ogni colore ha la capacità di evocare immagini mentali e fa sì che la sedia venga colta da  prospettive fino a quel momento non note. Per Tal R scegliere i nuovi colori per la sedia Series 7TM è stato un onore, “una sedia dal design semplice che non vuole essere null’altro, sensuale e scintillante come il corpo di una donna.”

COLOURS IN SHAPE” è il nome del progetto curato dall’artista danese per Fritz Hansen, tra i prodotti esposti nel suo showroom/appartamento durante la Milano Design Week vi era anche la nuova edizione della sedia Series 7TM, parte integrante di quell’atmosfera calda, accogliente e gioviale in cui il luogo ha immerso i suoi visitatori.

lifestyle

MINI and Jaime Hayon per Urban Perspectives

Anche quest’anno MINI partecipa attivamente al Salone del Mobile 2015 e lo fa con una collaborazione d’eccezione con il designer e artista spagnolo Jaime Hayon ed un’installazione che permette di esprimere la mobilità urbana di domani attraverso un mondo immaginario. Un lavoro accurato, destinato a far parlare di se.
ll cuore pulsante dell’installazione Jaime Hayon Urban Perspectives è la volontà di trasmettere un messaggio positivo e futurista, un concetto nuovo della visione urbana. Paradossi ed estremizzazioni con strade in marmo di carrara, lumi in ottone e percorsi utopici con mete specifiche e disegnate tra tempo e spazio. Un lavoro che sta già riecheggiando sui social e online trasmettendo quel sentimento di volontà e cambiamento che l’artista designer sempre porta come bandiere. Le sue idee e i suoi progetti sono unici e con il passare del tempo sempre più affermati e ricercati, lo troviamo in varie situazioni sempre con lavori tra i più belli e questo è quello che conta quando un marchio come MINI si impone con un installazione che farà di certo molto parlare di se.

MINI_Jaime_Hayon_3 MINI_Jaime_Hayon_4
Elemento importante il MINI Citysurfer Concept, un versatile chic scooter elettrico che già ci ha entusiasmato, di certo una soluzione ottimale per la giungla urbana che ci circonda. Un viaggio onirico attraverso il quale il designer ci conduce, con spazi surreali e visione estetica della mobilità del futuro.

«Volevo creare un’esperienza incredibile e coinvolgente che fosse in grado di rendere omaggio agli importanti e sofisticati progressi del design MINI verso la mobilità del futuro»

MINI_Jaime_Hayon_2

Questo quello che dice Jaime, descrivendo il suo lavoro e soprattutto la sua volontà di trasmettere positività. Diktat stilistici che non possiamo non condividere con scelte materiche sul pezzo e ricercate, molto più accurate e decise qui che in altre location.
Cercate e interagite durante questa design week con “MINI Urban Perspective”, dal 14 al 19 Aprile nel Laboratorio Bergognone in via Bergognone 26, sarà un esperienza unica che diventerà automatico condividere sui social.

Articolo Sponsorizzato

Page 1 of 2
1 2
© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano