FASHION / lifestyle

Federica Moretti Handmade

Fino ai primi decenni del novecento il cappello era considerato l’accessorio più importante per gli uomini e le donne. In seguito a poco a poco venne abbandonato dalla moda e quasi dimenticato. Ma da alcuni anni sta tornando prepotentemente tra le passerelle, le strade e i nostri guardaroba, rivendicando, a buon diritto, il posto d’onore che gli spetta.

Il cappello, infatti, ha lo straordinario potere di cambiare completamente un look, conferendo carattere e stile a chi lo indossa.

Lo sa bene Federica Moretti, giovane e talentuosa designer, che ha deciso di esprimere tutto il suo estro e la sua originalità creando la propria linea di cappelli, Federica Moretti Handmade, creando piccoli capolavori in cui si mescolano arte, ironia, originalità, cultura pop, fantasia e artigianalità.

Nascono così bellissimi copricapi, frutto di numerose contaminazioni culturali, ognuno diverso dall’altro per stile e fattura: si va, infatti, dai classici fedora in feltro, eleganti e raffinati, proposti per il prossimo inverno, ai beanie e i berretti, ironicamente decorati da maxi fiocchi o dalle grandi orecchie di Topolino, per completare uno street style che sia davvero d’impatto.

federica_moretti_cap_1

federica_moretti_cap_2

Per la collezione estate 2014, la stilista ha tratto ispirazione dalle radici della cultura hip-hop e dai Block Party newyorchesi anni ’70, creando una collezione che, in pieno Pop-Art style mixa insieme elementi tratti dai cartoni animati Disney e lo stile del giamaicano DJ Kool Herc, massimo esponente dell’Old school rap.

Così nei basball hat le visiere sovrapposte formano il becco di Paperino, oppure eliminate del tutto rendendoli indossabili anche al contrario; un sapore estremamente seventies si trova nei cappelli di paglia dai colori accesi e brillanti.

I cappelli di Federica Moretti sono in grado di trasformare completamente qualsiasi look, dando quel tocco di stile in più che mancava, e sono talmente belli e divertenti che, come le ciliegie, uno tira l’altro, facendo venir voglia di comprarli tutti.

federica_moretti_cap_3 federica_moretti_cap_4 federica_moretti_cap_5 federica_moretti_cap_6 federica_moretti_cap_7 federica_moretti_cap_8 federica_moretti_cap_9 federica_moretti_cap_10 federica_moretti_cap_11 federica_moretti_cap_12 federica_moretti_cap_13

Li potete trovare in vendita a Milano presso 10 Corso Como, Amaranto Boutique e Dictionary, e online su Luisaviaroma.com.

TIPS

I WILL SURVIVE

VIA

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano