lifestyle / TRAVEL

RICHARD GINORI RE-OPENING

Dal 1735 eccellenza italiana, il marchio Richard Ginori, acquisito da Gucci nel marzo 2013, riapre nella storica sede di via Rondinelli a Firenze.

“Con la riapertura del flagship store viene restituito a Firenze un luogo storico della sua tradizione e si compie un ulteriore passo in avanti nel piano di rilancio intrapreso più di un anno fa per Richard Ginori, prestigioso marchio, sinonimo da sempre di artigianalità e Made in Italy, ha detto KarlHeinz Hofer, Consigliere di GRG e WorldWide Operations & Supply Chain Director di Gucci.

Richard Ginori  apre una parentesi positiva all’interno della sua storia travagliata e in una cornice fatta di cassettoni decorati a mano e parquet antico trova la sua nuova casa. Uno spazio di 500mq totalmente ristrutturato, fedele all’atmosfera di una casa elegante con  sale da pranzo, cucina, salone, zona living e serra decorata da Tito Chini, è  l’ideale cornice per le porcellane da tavola della maison Richard Ginori.

RICHARD_GINORI_FIRENZE_1

RICHARD_GINORI_FIRENZE_2

ARCHITECTURE / INTERIORS

PAUL SMITH N. 9 ALBEMARLE STREET

PAUL_SMITH_1

Al numero 9 di Albemarle Street le vetrine di Paul Smith sono un’istituzione e dal 30 agosto ci sono stati dei cambiamenti (e che cambiamenti).

Il nuovo store è stato ampliato e rivoluzionato, seguendo lo stile che Paul Smith ha fatto conoscere e riconoscere come suo.

All’esterno gli elementi tipici di questa zona di Londra si fondono con i disegni di Paul Smith che, in collaborazione con lo studio di architetti 6A, ha realizzato dei pannelli in ghisa per la facciata di questo rinnovato punto di riferimento per gli shopping addicted londinesi.

All’interno le collezioni uomo e donna si interfacciano con due aree distinte e ognuna realizzata per far sentire a proprio agio i clienti, seguendo l’eclettismo tipico di Paul Smith, tra intere pareti di scarpe da una parte e uno stile più minimalista dall’altro.

Sui pavimenti in pietra le cose cambieranno continuamente perchè il nuovo store Paul Smith ospiterà anche uno spazio dedicato al design e all’arte, con mostre temporanee e una galleria per esporre tesori unici e in alcuni casi rivisitati con i tessuti Paul Smith.

PAUL_SMITH_2 PAUL_SMITH_3

 

DESIGN

TABLE IN WONDERLAND AND FAMILY

Table in Wonderland è il nuovo sistema di elementi espositivi disegnato dai giovani designer di Fabrica, la francese Charlotte Juillard e il libanese David Raffoul.

Questo sistema di mobili è stato progettato per il negozio Benetton di Miami, inaugurato nel dicembre 2012 durante il Design Miami / Art basel.

I nuovi arredi del flagship store United Colors of Benetton, concepiti per esporre abbigliamento ed accessori, ricordano il paesaggio urbano e gli edifici color pastello  in stile Art Deco di Miami.

Una serie di combinazioni ottenute mescolando colori, forme e geometrie rispecchiano gli elementi che da sempre contraddistinguono il brand Benetton.

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano