lifestyle / TRAVEL

RICHARD GINORI RE-OPENING

Dal 1735 eccellenza italiana, il marchio Richard Ginori, acquisito da Gucci nel marzo 2013, riapre nella storica sede di via Rondinelli a Firenze.

“Con la riapertura del flagship store viene restituito a Firenze un luogo storico della sua tradizione e si compie un ulteriore passo in avanti nel piano di rilancio intrapreso più di un anno fa per Richard Ginori, prestigioso marchio, sinonimo da sempre di artigianalità e Made in Italy, ha detto KarlHeinz Hofer, Consigliere di GRG e WorldWide Operations & Supply Chain Director di Gucci.

Richard Ginori  apre una parentesi positiva all’interno della sua storia travagliata e in una cornice fatta di cassettoni decorati a mano e parquet antico trova la sua nuova casa. Uno spazio di 500mq totalmente ristrutturato, fedele all’atmosfera di una casa elegante con  sale da pranzo, cucina, salone, zona living e serra decorata da Tito Chini, è  l’ideale cornice per le porcellane da tavola della maison Richard Ginori.

RICHARD_GINORI_FIRENZE_1

RICHARD_GINORI_FIRENZE_2

EXHIBITIONS / TRAVEL

IED DI FIRENZE, ALTO ARTIGIANATO E INNOVAZIONE

Alta tecnologia e artigianato sposano la stessa causa allo IED FIRENZE, dove i percorsi formativi riescono a fondere tradizione e innovazione. Nella culla della cultura italiana, circondati da uno dei patrimoni artistici più ricchi al mondo, l’Istituto Europeo del Design di Firenze forma giovani creativi in un ambiente dal respiro internazionale ma fortemente radicato nel contesto del Made in Italy.

Uno stretto legame con il mondo dell’industria

quello della moda e dell’artigianato tra Prato e Santa Croce sull’Arno, permette agli studenti dello IED di confrontarsi con prodotti unici, quelli dei negozi di moda più importanti al mondo.
All’interno dell’offerta formativa il mondo del Design si esprime attraverso quattro diverse scuole IED: Fashion Design, Interior Design, Visual Communication e Management, tutte basate sulla cultura della progettazione. IED_3

Alcuni numeri per descrivere la sede in via Bufalini all’interno della ex Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze: 2.400 metri quadri con 14 aule, 4 laboratori computer/progettuali, 1 biblioteca, 1 centro stampa 3D, 2 spazi espositivi, 1 aula conferenze di 140 metri quadri, uffici e spazi per lo studio individuale.

L’offerta formativa dello IED non è solo in linea con i tempi ma anticipa le tendenze formando professionisti in grado di disegnare prodotti e forme del futuro, dove ALTA TECNOLOGIA e ALTO ARTIGIANATO si fondono in un unico corso di studi. IED_4 IED_5Articolo Sponsorizzato
 

INTERIORS / lifestyle / TRAVEL

DESINARE: BARTHEL E IL FOOD

Un’esperienza a tutto tondo tra cibo, interiore e learning; questo è il nuovo spazio Desinare a Firenze all’interno degli atelier artigianali di Riccardo Barthel, luogo di ispirazione e concept store per una sorta di villaggio multitasking.

Più di una scuola di cucina, un luogo dove effettuare corsi di degustazione, seguire corsi di food photography e table design. Per connettere idee e trend in un’atmosfera quasi vintage ma di certo sul pezzo.

Un indirizzo d’obbligo per fiorentini e non solo: via Serragli 234/R, un laboratorio dove osare e sperimentare.

DESINARE_2 DESINARE_3 DESINARE_4 DESINARE_5

DESINARE_6

photo credit cuocaatempoperso.com

_

agenda / lifestyle

REEMIX: CONGOROCK LIVE A FIRENZE

reemix_firenze_1Il Reemix Party quest’anno è partito da Milano con Crookers per poi passare da Perugia e Roma, ora per la terza tappa si festeggia a Firenze. Un gran colpo con il producer Congorock, la cui traccia “Seth” ha fatto da base per Reemix.

L’uomo che negli ultimi sei anni ha ribaltato pezzi classici di Benny Benassi, Swedish House Mafia e Mark Ronson facendone successi unici.

Il format rimane lo stesso: un pre-party con il partner store GUMP in via del Corso 29r dove poter bere qualcosa, scoprire le novità della collezione Reebok Classic con il dj set di Ricardo Garcia Baez e ritirare i biglietti per l’ingresso alla festa che si terrà al Blue Velvet.

Insomma, se siete a Firenze non si può mancare. #reemixbyreebok

reemix_firenze_2

 

food / lifestyle

TRATTORIA PONTE VECCHIO

Un nuovo ristorante per la sezione “food”  in una città che per questa volta non è Milano.

La “Trattoria Ponte Vecchio” non può che trovarsi a Firenze, proprio tra gli Uffizi e il ponte che richiama nel suo nome.

In una zona altamente turistica, sorprende per una proposta che di menù turistico non ha nulla e merita un’ulteriore nota positiva, che non guasta mai, per il personale molto disponibile.

Un buon rifugio dopo una giornata trascorsa al Pitti  in un ambiente rustico dove le pietanze confermano l’ottima cucina toscana che non ha bisogno di troppe  presentazioni.

Trattoria Ponte Vecchio, Lungarno Archibusieri 8, Firenze.

 

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano