ARCHITECTURE / TRAVEL

LA CITTA’ DELLE CULTURE: DAVID CHIPPERFIELD

Una hall centrale di forma organica aliena e ben visibile, questo il cuore del nuovo progetto in realizzazione a Milano nell’area dell’ex-ansaldo in zona Tortona. Il progetto dell’archistar David Chipperfiled non passa inosservato anche se collocato all’interno del tessuto di edifici tipico milanese e non ha un vero e proprio affaccio sulla strada.

Un complesso di edifici industriali dismessi per un progetto che mescola pubblico e privato, un centro con una forma a fiore ed un contorno rigoroso e squadrato rivestito in zinco. Una connessione e inversione del concetto tra esterno e interno, un assemblaggio di volumi che ricorda le strutture industriali del complesso. Gli spazi interstiziali diventano parte di una sequenza formale di corti esterne e di passaggi che connettono la nuova e la vecchia architettura con il mondo interiore dei blocchi dell’’Ansaldo.

citta_culture_chipperfield_2

Il progetto ospiterà il Museo Archeologico di Milano, il Centro di Studi Avanzati per le Arti Visive , e il laboratorio di marionette di tradizione F.lli Colla. Accanto agli edifici esistenti, a formare il maggior intervento, sarà il nuovo Centro delle Culture Extraeuropee.

Un lavoro in stile con il rigore e l’arte dell’architetto inglese che regala alla città un progetto di certo da visitare e scoprire nei dettagli.

citta_culture_chipperfield_3 citta_culture_chipperfield_4 citta_culture_chipperfield_5 citta_culture_chipperfield_6

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano