EXHIBITIONS / interviews

DEKTON e l’intervista a Patricia Viel

Dekton® nasce nel 2013 e sdogana una nuova realtà di superfici compatte dalle elevatissime prestazioni. Il Gruppo Cosentino si pone come leader del settore investendo nell’innovazione e nella tecnologia; azienda con una forte inclinazione alla progettazione, produzione e distribuzione di superfici per cucine, bagni e rivestimenti. Prodotto, interior design e architettura trovano molteplici soluzioni con questo nuovo materiale, un progetto sviluppato con grande cura e ricerca che fonda le sue caratteristiche in una particolare lavorazione che accelera e modifica le caratteristiche metamorfiche della pietra naturale.

dekton_cosentino_citterio_viel_2

Compatto, spessore ridotto ed elevate prestazioni, Dekton® richiede poca manutenzione, offendo un’incredibile praticità nella pulizia. Una vera rivoluzione per gli innumerevoli impieghi sia indoor che outdoor, con ampia possibilità di personalizzazione cromatica e dimensionale.

Durante il fuorisalone abbiamo ammirato l’istallazione realizzata da Antonio Citterio, Patricia Viel and Partners, nel cortile d’onore dell’Università Statale di Milano realizzata proprio in Dekton®, ed è stata anche l’occasione per conoscere Patricia Viel alla quale abbiamo chiesto di raccontarci le potenzialità di questo nuovo materiale dal punto di vista di un progettista come lei.

dekton_cosentino_citterio_viel_7

Abbiamo parlato di quanto sia importante usare nuovi materiali da poter gestire a pieno come in questo caso; Patricia Viel ci ha raccontato di come questa caratteristica sia fondamentale.

Un esempio pratico è quello delle facciate dei palazzi, ormai sempre troppo simili tra loro essendo vincolati ai soliti materiali, con Dekton® invece c’e’ una possibilità di personalizzazione incredibile: incisioni, planarità, colore, tutte caratteristiche che migliorano il lavoro e la resa di ogni progetto.

L’abbiamo anche interrogata sull’importanza, secondo lei, della prototipazione e del nuovo artigianato digitale. Ci ha svelato come il progetto iniziale di Dekton® si sia poi evoluto in qualcosa di diverso dall’idea originale, al limite tra l’artistico e lo scenografico ma più concentrato sul dettaglio, proprio perché questo materiale è molto adatto anche all’impiego in situazioni dove si ricercano soluzioni insolite, plasmabili a seconda della creatività del progetto.

Arredi, piccole scale, interni e piani cucina sono un ottimo campo d’utilizzo per questo nuovo materiale che riflette tutte le sue caratteristiche anche nell’uso quotidiano dove, probabilmente, farà ancora di più la differenza.

L’istallazione in Statale, con le 15 lastre di Dekton® incise a formare una sorta di quinta teatrale, in foto e dal vivo ha trasmesso tutto ciò: potenza, tecnica, personalizzazione e grande impatto qualitativo per un materiale nuovo e soprattutto innovativo. La collaborazione tra il Gruppo Cosentino ed Antonio Citterio, Patricia Viel and Partners ha raccontato al meglio tutto questo. Un progetto dalle forti basi con un potenziale enorme.

dekton_cosentino_citterio_viel_3

dekton_cosentino_citterio_viel_5

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano