ARCHITECTURE / lifestyle

DOMUS AUGUSTEA + TERME DIOCLEZIANO

Come avete letto la scorsa settimana abbiamo avuto il piacere di conoscere Linea Light Group e con loro partecipare ad una giornata itinerante per Roma alla scoperta di due progetti simbolo per quanto riguarda qualità e rese del design illuminotecnico.

Le caratteristiche della luce sono potenziate dalla tecnologia led, in particolare nel contesto della valorizzazione dei siti storici. La possibilità di bilanciare il bianco e gestire ogni dettaglio dello spettro luminoso ha permesso di sottolineare ogni pregio e caratteristica di alcuni dei più bei resti romani ancora visitabili.

linealightgroup_domus_1

Il progetto dei lighting designer Carolina De Camillis e Riccardo Fibbi in collaborazione con Linea Light Group ha ridato vita a due simboli come la Domus Augustea e le Terme di Diocleziano. Queste ultime sono il sito romano più grande oggi rimasto; un tempo una stazione termale con una piscina che poteva contenere fino a tremila persone. Qualcosa ancora oggi di difficile immaginazione.

Sia la Domus che le Terme sono state portate al loro splendore con un sapiente progetto illuminotecnico che possiamo considerate come esempio di tecnica e professionalità per quanto riguarda la gestione dei colori, della luce e delle ombre in un contesto come quello dei beni culturali.

In Italia questo tema è cardine, basti pensare al patrimonio che possediamo e di come spesso questo sia mal gestito soprattutto dal puntosi vista dell’illuminazione. Ricordiamo che le potenzialità del led sono infinite in questo settore, non proiettando un flusso di calore sulle superfici illuminate garantisce la massima resa dei tesori storici che vengono illuminati.

Il claim “Chi illumina il passato, illumina il futuro” è di certo corretto e centrato; l’esperienza è stata caratterizzata da una totale immersione in contesti che 2000 anni indietro erano il cuore pulsante della civiltà mondiale e oggi grazie al progetto illuminotecnico realizzato dagli architetti Carolina De Camillis e Riccardo Fibbi in collaborazione con Linea Light Group sono stati riportati al loro meritato splendore.

linealightgroup_domus_7

linealightgroup_domus_6

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano