DESIGN

La BOWL CHAIR rieditata in esclusiva a Milano

La Bowl Chair è stata progettata da Lina Bo Bardi nel 1951: una seduta quasi sferica con una struttura metallica.  Semplice nelle forme ma funzionale ed organica.

L’architetto italo-brasiliano pensava ad un prodotto universale ma al tempo stesso versatile e forte, capace di integrarsi alla perfezione in qualunque ambiente. La seduta può essere orientata in diverse posizioni ed essere utilizzata in vari modi. Tra le prime negli anni ’50 a dare importanza all’interazione tra uomo e progetto, sottolinenando la compresenza necessaria dei due protagonisti di un ambiente.

In arrivo in Italia in esclusiva a Milano da Spotti il 6 Marzo, nel loro flagship store in viale Piave 27 (zona P.ta Venezia)

Per mantenere l’artigianalità del prodotto questa serie sarà distribuita in edizione limitata e prodotta da Arper in soli 500 pezzi fuori catalogo, un pezzo unico che farà di sicuro gola a molti.

Oltre alla classica versione in pelle nera, sono state previste sette varianti colore in tessuto, ciascuna abbinabile a tre coppie di cuscini. Una parte del ricavato delle vendite della Bardi’s Bowl Chair sarà donato all’Instituto Lina Bo and P.M. Bardi, a sostegno della sua attività.

Bowl-Chair-spotti-01

Bowl-Chair-spotti-03 Bowl-Chair-spotti-04 Bowl-Chair-spotti-05 Bowl-Chair-spotti-06 Bowl-Chair-spotti-07

Per info e prenotazioni: info@spotti.com | t 02 781953 | bardisbowlchair.arper.com

_

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano