INTERIORS / TRAVEL

PHILLIP LIM NEW YORK STORE

Quello nel quartiere NoHo a Manhattan è forse uno dei negozi più di ricerca dell’ultimo periodo, stiamo parlando dello store di Phillip Lim a New York in Jones Street.

Un lavoro dello studio Campaign in stretta collaborazione con lo stesso direttore creativo Phillip Lim per 300 mq circa di cura per il dettaglio e soluzioni d’avanguardia, un contrasto tra materiali pregiati ed altri d’uso quotidiano. Marmi, onice, corian color champagne con MDF, compensato e metallo; un lavoro ricercato nei piccoli gesti che fin dal primo sguardo rimane equilibrato e forte allo stesso tempo.

Un uso dei materiali non convenzionali e la gestione dello spazio ottimale rendono questo flagship store una meta imperdibile se siete di passaggio per New York, oltre che per la selezione in vendita.

PHILLIP_LIM_NEW_YORK_2

Un pavimento con classica scacchiera, i vari espositori progettati per integrarsi alla perfezione nello spazio e la commistione di un nuovo lusso delle finiture in equilibrio tra pietre pregiate e legno multistrato fanno da cornice ad una selezione in mostra del fotografo Bill Jacobson.

Questo negozio rispecchia a pieno l’eleganza casual del brand e riflette in ogni dettaglio tutto il messaggio che Phillip Lim vuole trasmettere, entrando si è subito catapultati nel suo mondo pieno di personalità e tanta qualità.

Dopo il negozio di Londra e questo a New York le previsioni sono per altri tre store probabilmente a Macao, Bangkok e Jakarta.

PHILLIP_LIM_NEW_YORK_3 PHILLIP_LIM_NEW_YORK_3a PHILLIP_LIM_NEW_YORK_3b PHILLIP_LIM_NEW_YORK_3c PHILLIP_LIM_NEW_YORK_4

Photo credits Campaign. By Scottie Cameron

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano