DESIGN

Il logo Nike

Tra mito e leggenda, il logo Nike è forse uno dei simboli più famosi e conosciuti al mondo, emblema di un impero che sembra essere senza confini. Ma come è nato?

Phil Knight e Bill Bowerman nel 1971 in Oregon iniziarono ad importare le scarpe da ginnastica Onitsuka-Tiger per venderle nel loro campus universitario dal baule della loro auto, quando si dice “partire dal basso”. Una notte di quei giorni Bill sognò la dea alata Nike e decise che doveva rappresentare il loro nuovo brand, si rivolsero ad una loro amica, Carolyn Davidson, studentessa di graphic design che disegnò per la prima volta lo swoosh in circa 17 ore di lavoro a 2$ l’ora. Per un totale di 35$.

All’inizio non piacque molto ma fu scelto per esigenze di tempo dai due soci, un piccola decisione che contò abbastanza nella loro vita e non solo.  Carolyn lavorò per la Nike fino al 1984, ma venne congedata con i più sentiti ringraziamenti e un anello di diamante a forma dello swoosh, in aggiunta a una busta con un certo numero di azioni.

Oggi il valore di quel logo supera i 20 miliardi di dollari. Non male come investimento.

logo_nike_1 logo_nike_2 logo_nike_3_carolyn_davidson

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano