ARCHITECTURE

WEEKEND HOUSE

I giovani, energetici e pragmatici architetti del GAFPA studio hanno dato vita a Wachtebeke in Belgio, alla Weekend Houseun’abitazione sorta con l’intento di rendere materia concreta il desiderio di “soggiorno temporaneo” dei suoi proprietari, offrendo quindi loro una via di fuga effettiva e piacevole dalla vita di tutti i giorni.  

Persino i visitatori lì non sono i benvenuti e l’entrata della casa si nasconde dietro una fitta siepe. 

Stretta è invece la relazione che connette la Weekend House al paesaggio naturale circostante: rialzata rispetto al terreno, la casa offre ai suoi ospiti una panoramica globale dello spazio attorno, dai gialli cespugli di Forsizia fino in fondo al fiume Moervaart.

E il giardino si dissolve nel verde che ha intorno senza limiti netti o confini percepibili. 

Un grande albero è stato piantato per offrire ombra alla struttura nei mesi estivi e, ai suoi piedi, le rocce danno vita a giochi di livelli e altezze per raggiungere i piani dell’abitazione e della terrazza. 

La parte interna dell’appartamento disegna una U alle cui estremità si trovano le aree living, dalle pareti vetrate, che terminano con coperte aree verdi. 

Le aree comuni sono abbastanza estese così come la sala da pranzo, le camere da letto sono invece strette, a cui si accede tramite una scala in ferro a spirale dalla cucina. L’attrito tra i piani regala maggiore fondamento all’esperienza spaziale.

WEEKEND_HOUSE_2

La casa è moderna, la sua struttura è leggera: si compone di pannelli in legno alternati a griglie metalliche alle finestre, profili in alluminio e superfici vetrate. L’estrema luminosità della Weekend House acuisce la sensazione della transitorietà del soggiorno ma anche del fatto che, senza eccessivo sforzo, la natura circostante potrebbe riconquistare ciò che è stato temporaneamente occupato.

credits: gafpa.net

ARCHITECTURE / INTERIORS

LVDV APARTMENT BY I.S.M.ARCHITECTEN

Lo studio i.s.m.architecten, fondato nel 2009 da Koen Pauwels and Wim Van der Vurst, ha firmato il progetto di romodellazioni degli spazi all’interno di questo appartamento a Lovanio, in Belgio. Il risultato è un mix di chiusure ed aperture, colori brillanti e tenui con tante possibilità di utilizzo dello spazio. La spina dorsale dell’appartamento è rimasta la partizione in muratura esistenze, ma sono stati aggiunti pannelli trasparenti, pareti scorrevoli e mobili girevoli per permettere al proprietario di dividere gli ambienti in caso di necessità. LVDV_APARTMENT_2 LVDV_APARTMENT_9

Si tratta di uno spazio altamente studiato per essere flessibile attraverso scelte progettuali poco scontate, un rinnovamento fatto di trasparenze e un uso dei colori dal forte impatto con giallo brillante e verde menta da scoprire dietro pannelli aperti e il nero scelto per le rifiniture dei mobili in legno e per la pavimentazione.

Il risultato di questa ristrutturazione pone l’accento sul lavoro dello studio i.s.m.architecten, una trasformazione dalle continue sorprese.

credits:  i.s.m.architecten, Luis Diaz Diaz

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano