agenda / EXHIBITIONS

10 BEST EVENTS OF MDW16

Finalmente è iniziata la Design Week 2016. Simple Flair con la sua Agenda ha selezionato gli eventi più interessanti day by day  per la settimana più attesa dell’anno, ma se il tempo è poco ecco i 10 indirizzi che proprio non potete perdervi.

• Herringsbones – Raw Edges at Garage Sanremo, Via Zecca Vecchia 3; Il duo di stanza a Londra composto da Yael Mer e Shay Alkalay sbarca in città con una mostra caratterizzata dall’uso del colore dallo studio dei pattern ad esso applicato.

• Ladies&Gentlemen, via Cesare Correnti 14; All’interno di un appartamento storico disabitato da anni è ospitato il meglio della nuova artigianalità italiana, selezionata per celebrare il progetto e i suoi artefici.

• Casa Vitra, via Maroncelli 14; Vitra presenta il primo temporary store dedicato alle sue collezioni di accessori, offrendo una colorata varietà di oggetti dal design contemporaneo.

• 50 MANGA CHAIRS by Nendo, Piazza S. Simpliciano, 7; Partendo dall’ispirazione tratta dalle linee e dai reticoli dei manga giapponesi, 50 sedie in acciaio dal design unico e sempre differente.

• Vestae Albergo Diurno, Piazza Oberdan; 20 studenti della Creative Academy hanno lavorato sotto la guida di Alberto Nespoli e Domenico Rocca per progettare un’indimenticabile collezione ispirata al wellness

• MINI Living, via Vigevano 18; Uno spazio in cui vengono esposti i progetti di moda, design, food e green di giovani designer dal talento innegabile. Per la prima volta il concetto di “Creative use of Space” applicato al mondo delle abitazioni urbane.

• The Restaurant by Caesarstone, via Bensana 12; Caesarstone ha collaborato con il designer inglese Tom Dixon per l’elaborazione di quattro cucine concettuali ispirate agli elementi dell’acqua, fuoco, aria e terra.

• BULGARI Hotel, Via Privata Fratelli Gabba, 7b; All’interno di uno degli hotel più incantevoli di Milano, è esposta un’installazione d’arte ispirata all’iconico anello B.zero1.

• Gufram on the Rocks, Galleria Carla Sozzani, Corso Como 10; In occasione del MiArt e della Design Week, la galleria Carla Sozzani presenta una mostra che racconta i primi 50 anni di Gufram attraverso i suoi progetti più iconici.

• Spazio Rossana Orlandi, via Bandello 14; Vero e proprio luogo di culto del design, per quest’edizione della Design Week presenta più di 70 designer in ascesa affiancando all’esposizione l’apertura di un ristorante arredato con pezzi della sua collezione

photo credits: Simple Flair

agenda / lifestyle

AGENDA – MDW16

Ecco l’Agenda definitiva per affrontare questa settimana e non perdersi nessun appuntamento; la selezione di eventi che Simona e Riccardo visiteranno per scoprire il meglio che la Milan Design Week potrà offrirvi tra indirizzi, party e spot imperdibili. Il nostro format vuole rispondere alla domanda “Cosa ti aspetti dalla Design Week?“:

Per una settimana l’HQ Simple Flair all’interno dello
Spazio Sanremo – via Zecca Vecchia 3 – visitabile ogni giorno

Agenda con il meglio da poter visitare
raccontato insieme ad una selezione di ospiti

il nostro evento il 13 Aprile, la sera dell’opening 5VIE,
all’interno dello Spazio Sanremo – via Zecca Vecchia 3

Tutto quello che di interessante offre la città raccontato sui social ogni giorno accompagnati da una selezione di ospiti con cui vivere la design week attraverso il nostro manifesto: #allisdesign.

Tra gli altri: Oki Sato, Max Lamb, Cristina Celestino, Domenico Romeo, SERVOMUTO, Martino Gamper e molti altri; una partnership con MINI con cui gireremo per le strade della città e visiteremo il MINI Living in via Vigevano 18, dove vedremo il concetto di “Creative use of Space” applicato al mondo delle abitazioni urbane;  Nike; 5VIE e ad altre sorprese da scoprire ogni giorno seguendoci sui nostri social.

Non dimenticatevi di sintonizzarvi oltre ad Instagram, Facebook e Twitter anche sui nostri profili SNAPCHATriccardo_crenna e simonaflacco. Qui tutto il live senza perdere nulla ogni ora.


AGENDA DAY BY DAY

Preparatevi per dormire poco, si preannuncia una settimana intensa; rimanete aggiornati qui e sui nostri social per le ultime news e tutto quello che scopriremo ogni giorno tra le vie della città da potervi raccontare.

 

agenda

PREVIEW 5VIE, DESIGN WEEK 2016

Come abbiamo visto il tempo corre, il Salone del Mobile si avvicina; con lui l’indotto che più interessa la città: il fuorisalone con tutti gli eventi dislocati nei vari quartieri. Oggi vi raccontiamo le preview del distretto ormai di punta che detta il trend: 5VIE.

Una storia di marketing territoriale unito al lavoro delle migliori eccellenze del settore in cui il team del progetto 5VIE a stretto contatto con PS • design consultant ed il supporto di Fondazione Cariplo presenta un piano di veri e propri contenuti. Non solo esposizioni statiche ma un forte filo conduttore fondato sulla qualità e l’essenza del progetto.

Non potevamo che sposare l’idea e come vedrete presto ne faremo parte anche noi di Simple Flair.

5vie_preview_1

Ecco gli appuntamenti più importanti:

Tra i partecipanti, da non perdere:

Inaugurazione del distretto mercoledì 13 Aprile

.

agenda / FASHION / lifestyle

FASHION AT 5VIE, MILANO

La settimana della moda è arrivata ed il 22 Giugno sarà l’occasione per scoprire un evento non convenzionale che si svolgerà nel quartiere delle 5VIE a Milano, esordio del distretto nella moda uomo. Un modo per entrare a 360 gradi nel mondo maschile. Non solo moda ma tutte le passioni di un uomo per un programma ricco di appuntamenti con cinque eventi e trentacinque aziende coinvolte a partire dalle 18 fino a tarda sera passeggiando (e pedalando con Scatto Italiano) tra le vie di questo distretto che ormai abbiamo imparato tutti a conoscere.

Eventi ed iniziative dedicate al tema del “bello e ben fatto in Italia“, un fil rouge lega il concept ai vari eventi tra via Spadari passando per via Zecca Vecchia fino a via Santa Marta. Aperitivi, presentazioni e una speciale Food Square all’interno del SIAM con Eat Urban; tutto in collaborazione con Vinitaly.

Tutto in una notte : 35 aziende e 5 eventi interamente dedicati al lifestyle maschile.

Una sorta di “fuori salone” della moda dove saremo media partner e per l’occasione un mix tra fashion, wine e food si uniranno per un progetto globale, in pieno stile con il mood ormai consolidato di 5VIE: mai urlato e sempre ricco di contenuti ed eleganza.

Save the date Lunedì 22 Giugno, h18 – 24, 5VIE Milano | Tutto in una notte : 35 aziende e 5 eventi interamente dedicati al lifestyle maschile. Tutte le info qui.

lifestyle

HIGHLIGHTS MDW15

La design week è passata, una settimana densa, ricca e magica che ha animato la città come ormai pochi eventi riescono a fare. Esposizioni, prodotti, appuntamenti e design in ogni angolo; forse fin troppo. Se prima vi abbiamo indirizzato verso i migliori eventi ed esposizioni ora facciamo un resoconto di quello che secondo noi è stato il meglio di questa design week milanese.

• MAX LAMB

Senza ombra di dubbio la mostra più attesa è stata quella di Max Lamb allo Spazio Sanremo e le aspettative sono state più che ricompensate. Classe 1980, Max ha esposto un progetto derivato dalla sua tesi di laurea: “Exercise in seating”, 41 sedie disposte in cerchio per ripercorrere idee progettuali ed evoluzioni in ordine cronologico. Un mix di stili e tecniche dove il progetto è rimasto il vero filo conduttore. In questa esposizione, curata da Federica Sala, ci ha fatto vivere e camminare nella sperimentazione ed in opere uniche; materiali, forme e geometrie diverse tra loro ma con un unico filo conduttore. Passato, presente e futuro della seduta.

mdw15_best_maxlamb4 mdw15_best_maxlamb2

• MADERAE

Un progetto che ci ha colpito molto è stato quello di Maderae, curato da David Dolcini e Giacomo Moor. La collezione Memorie è la prima del marchio e si compone di cinque prodotti che reinterpretano in chiave contemporanea tecniche di falegnameria tradizionale attraverso la materia, in questo caso il noce naturale. Presentato alla Triennale di Milano la produzione è interamente made in Italy, o meglio in Milano. La peculiarità di questo prodotto è la profonda sinergia tra tecnica, tradizione, uso della materia e analisi del mercato strategico del design; una proposta completamente sul pezzo, rifinita al massimo dettaglio con linee pure ed estremamente attuali.

mdw15_best_maderae

• MADE IN RATIO

Piacevole scoperta il prodotto di Made in Ratio, sedute in legno lavorato con tecniche molto accurate che abbiamo avuto il piacere di provare. Una comodità inaspettata, forme continue ben proporzionate ed un confort che difficilmente una seduta di questo tipo regala. Un ottimo prodotto con tanta cura per i piccoli particolari che fanno la differenza.

mdw15_best_madeinratio

• BELGIUM IS DESIGN

Le opere del gruppo Belgium is Design si fanno sempre notare, sapevamo di trovare terreno fertile tra i loro prodotti e le attese sono state ripagate. Linee pulite ma composte; paletta cromatica sempre puntuale e mai noiosa; tecnica e materia trattata con passione ed eleganza come ormai il design nordico ci propone da tempo. Non un mainstream ma veri prodotti di qualità che non ascoltano le mode ma pensano al progetto.

mdw15_best_belgiumisdesign

• ZONA SAN GREGORIO

Un altro luogo inaspettato e ricco di qualità è stato zona San Gregorio (san Gregorio Docet), un piccolo distretto autonomo tra gallerie e mostre dal sapore newyorkese, a tratti sembrava quasi di essere a Chelsea passando per gallerie blasonate e look cittadino. Abbiamo apprezzato l’opera su Memphis Milano, l’esposizione per il project 50 di USM e la galleria Leclettico.

mdw15_best_leclettico mdw15_best_sangregoriomdw15_best_sangregorio2

• RESIDENZE LITTA

Uno degli angoli di Milano più belli che abbiamo visitato sono state le Residenze Litta, a due passi dal Castello Sforzesco in Corso Magenta (24a) entriamo in un mondo mix tra la vecchia Milano e la nuova Milano. Il progetto di riqualificazione dell’architetto Michele De Lucchi lascia poco all’immaginazione, puntuale e preciso risolve materiali, viste e spazi in modo pratico ma elegante. Facendo due passi nella corte interna passando tra i vari appartamenti (in esposizioni con vari prodotti di vari marchi) abbiamo scoperto soluzioni abitative a misura d’uomo progettate con cura e delicatezza, lontano dal rumore del traffico in un’oasi di pace e tranquilla. Quando un “archistar” realizza un intervento in cui non ostenta per forza la sua firma ma pensa solo all’efficacia del progetto, e si vede.

mdw15_best_residenzelitta

• LUIGI CACCIA DOMINIONI

Il distretto 5vie ha dedicato quest’edizione 2015 della design week a Luigi Caccia Dominioni, architetto milanese che ha cambiato il volto della città con innumerevoli opere. Due appuntamenti ci hanno colpito: la visita allo studio/casa in piazza Sant’Ambrogio, uno dei suoi primi lavori: ristrutturò la facciata distrutta dei bombardamenti della seconda guerra mondiale. Un secondo indirizzo in via Lanzone 2, dove una mostra sui suoi lavori è stata esposta in un’abitazione da lui progettata: un trionfo del suo genio, tra doppie altezze, spazi e prospettive oggi attuali più che mai.

Ancora oggi l’architetto all’età di 102 anni lavora, sta disegnando una cucina che gli hanno da poco commissionato.

mdw15_best_cacciadominioni2

Questi i sette appuntamenti più suggestivi di questa design week, presto passeremo in rassegna i vari prodotti presentati tra idee innovative e progetti realizzati con grande cura del dettaglio. Una menzione speciale al distretto delle 5VIE che ha confermato e superato ogni aspettativa, si pone come distretto in maggiore crescita ed uno dei più visitati della città ma soprattutto come una delle location cittadine più ricche di qualità, storia e futuro.

A proposito di futuro non possiamo citare l’ascesa dei FabLab in particolare il laboratorio di fabbricazione digitale The FabLab in via Santa Marta, fiumi di persone hanno visitato il laboratorio per 7 giorni. Curiosità, idee e voglia di novità ogni giorno da centinaia di persone che hanno dimostrato di credere nel futuro. E come sapete anche noi ci crediamo.

mdw15_best_studiomodulo

Page 1 of 3
1 2 3
© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano