ARCHITECTURE / INTERIORS

Take note: architecture studio inside old chapel

Non sono i primi ad aver scelto una location di questo tipo per il proprio studio di architettura, ma Klaarchitectuur, con il suo ufficio all’interno di una chiesa del XVII secolo, ha davvero fatto centro.

E’ il racconto di una storia che non ha bisogno di essere spiegata, perché la scelta di una location d’eccezione come questa è per uno studio di architettura un goal assicurato. Siamo in Belgio, a Limburg, e varcare la soglia di un luogo di questo tipo non è significa solo entrare in contatto con la quotidianità di uno studio, con modellini e fogli pieni di schizzi, ma è un’esperienza. Non è difficile immaginare che chiunque, clienti compresi, rimanga a bocca aperta varcata la soglia dello studio Klaarchitectuur.

Un mix vincente tra storia e architettura contemporanea

Lo studio Klaarchitectuur ha scelto di lasciare il più inalterato possibile l’involucro della chiesa, con le pareti e le sue finiture originali, mentre gli spazi aggiunti, necessari al funzionamento dell’ufficio, sono atterrati come un’astronave su un terreno da preservare.

Queste aggiunte sono volutamente in contrasto con l’esistente: i volumi costruiti al centro della chiesa con le forme nette e le superfici candide, le geometrie contemporanee e i colori pieni, permettono a chiunque di distinguere quello che c’era da quello che è stato aggiunto.

Attualmente conosciuto come Waterdog questo spazio ospita anche eventi ed è la somma di tanti elementi, tutti con caratteristiche proprie difficili da non notare.

Photo Credit: Valerie Clarysse, Toon Grobet.

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano