Il Movimento Moderno non è solo storia ma attualità e sul perché questo filone architettonico continui ad essere in auge potremmo parlare e scrivere per ore. Dagli arredi alle case, qualsiasi progetto parli attraverso lo stile del Movimento Moderno è destinato a rubare la scena, ad attirare l’attenzione di esperti di settori e trend forecaster.

FELIPE_HESS_2

Il fascino senza tempo del Movimento Moderno 

L’occasione di seguire la ristrutturazione di un’abitazione disegnata negli anni ’40 da Zenon Lotufo a San Paolo non capita tutti i giorni e l’architetto Felipe Hess ha portato a termine questo compito bilanciando spirito conservativo e innovativo.

L’abitazione è stata ristrutturata per rispondere alle esigenze di nuovo nucleo familiare e alle abitudini di uno stile di vita contemporaneo, per questo gli spazi esistenti sono stati rinnovati e nuovi ambienti sono stati aggiunti.

 

Il carattere fortemente modernista è rimasto, le forme organiche sono state conservate e il nuovo volume aggiunto si appoggia delicatamente a quello esistente in completa armonia con il resto della costruzione.

Il Movimento Moderno continua a parlare un linguaggio contemporaneo, con interventi di ristrutturazione o meno, le forme e gli stili raccontano progetti emozionali.

Credits: Fran Parente