DESIGN

SOFTIE WANTED

Con il progetto Softie Wanted della designer Victoria Ledig la spugna trova una nuova applicazione, non solo come elemento nascosto degli imbottiti ma come unica protagonista. Una versione rivisitata di un materiale che tutti, più o meno consapevolmente, abbiamo in casa in questo caso non è solo funzionale ma estetico.

La spugna viene lasciata “nuda” senza nessun tessuto che la nasconde, con senso dell’umorismo viene utilizzata da Victoria che riesce a dare allo stile industriale un’anima colorata e divertente.

Credits: Cleo Goossens

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano