ARCHITECTURE / TRAVEL

3 SITES TO STAY IN DESIGN BEAUTIES

Nell’era in cui i portali come Airbnb riscuotono più successo di hotel e guesthouse, sembra inevitabile che gli alloggi del futuro per chi viaggia saranno case di privati. Tuttavia, questo non comporta necessariamente rinunciare ad ambienti di design né alla possibilità di scoprire nuove architetture.

Esistono infatti diversi portali specializzati negli affitti – a breve ma anche a lungo termine – di ambienti architettonicamente eccezionali. Abbiamo già parlato di Behomm e ora ne abbiamo selezionati altri tre.

WAKEUPINIT

1 • A dispetto del nome, Hotel Rotterdam, Wake up in It non è un hotel. Si tratta infatti di una vera e propria piattaforma che ha lo scopo di connettere le città agli eventi culturali del luogo, introducendo i professionisti che lavorano nello stesso ambito agli eventi e garantendo il pernottamento a casa o negli studi dei vari professionisti creativi.

Un ottimo modo per unire attività, alloggi e persone con gli stessi interessi.

LIVINGARCHITECTURE_2

2 • Living Architecture ha una missione: cambiare la percezione comune dell’architettura moderna. Per questo non solo commissiona ad eccellenze del mondo del design e dell’architettura la realizzazione di case in Inghilterra, ma dà a tutti anche la possibilità di prenotare per un soggiorno.

MANSHAUSEN

3 • HOLIDAY ARCHITECTURE è più di un semplice sito di alloggi in affitto. Ciò che infatti si propone di fare è di connettere coloro che offrono l’affitto di appartamenti dal design e l’architettura eccezionale con ospiti che offrono vacanze in altri luoghi in ambienti della stessa qualità.

Attraverso questo sito non si può prenotare, si viene invece messi in contatto direttamente con i proprietari dell’alloggio desiderato. Il risultato è allora un network di appassionati e professionisti del mondo dell’architettura in ogni angolo dell’Europa.

credits: wakeupinit.com, urlaubsarchitektur.de, living-architecture.co.uk

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano