DESIGN

CABBAGE CHAIR: BROWSE YOUR CHAIR

Il design versatile ed essenziale dello studio giapponese Nendo risponde alla sfida della progettazione contemporanea sempre con raffinatezza e creatività, proponendo soluzioni uniche ed eccellenti, con eccezionale pregio concettuale e forte personalità.

Dalla collaborazione con lo stilista giapponese Issey Miyake in occasione del primo anniversario del 21_21 Design Sight a Tokyo, nasce Cabbage chair, la sedia in carta plissettata che si sfoglia proprio come fosse un cavolo (di qui il nome “cabbage”).

La richiesta dello stilista è era semplice: creare un oggetto di arredo riutilizzando il materiale di scarto – la carta pieghettata dunque – del processo di produzione dei tessuti del celebre marchio.

Cabbage_Chair_2

La soluzione dell’architetto Oki Sato ha trasformato un semplice e anonimo rotolo di carta in una sedia “da sbucciare” un foglio per volta, un pouf a balze – proprio come un vestito – che prende forma strato dopo strato nella sua essenziale fisicità.  

Il processo di produzione è semplicissimo: la resina addizionata rende più forte la carta e più elastiche le pieghe, cosicché la seduta risulta morbida e confortevole, mentre la totale assenza di chiodi o viti permette la facile configurazione e personalizzazione del prodotto.

credits: Masayuki Hayashi

1 Comment

  1. Pause For Harmony: Littala X Issey Miyake | Simple Flair | Design Magazine

    […] designer, il brand è celebre per la sperimentazione sui tessuti dei capi, in particolare nelle lavorazioni a pieghe (tanto da aver aperto una linea chiamata appunto Pleats […]

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano