ARCHITECTURE / INTERIORS

PAÜLS DOCTOR SURGERY

In un contesto collinare composto da un piccolo tessuto urbano sorge a Paüls, un comune nella comarca di Baix Ebre in Spagna, un ambulatorio medico tanto chiuso quanto aperto. La particolarità di questo volume compatto è il rapporto interno esterno. Se per la maggior parte dei progetti viene richiesto un rapporto stretto e un dialogo con l’intorno, in questo caso gli architetti Pere Buil e Toni Riba dello studio Vora hanno concepito l’involucro esterno estremamente minimale, quasi asettico, e un interno totalmente aperto verso il contesto naturale.PAUL_SURGERY_2

L’edificio così realizzato si compone di un piano interrato e di un solo piano fuori terra, nel rispetto delle altezze degli edifici circostanti, utilizzando le tecniche tradizionali locali.

L’ingresso presenta uno spazio dedicato alla sala d’attesa completamente vetrato, una prima connessione con l’esterno che con l’ illuminazione naturale accentua il senso di serenità. Negli spazi ai lati della sala d’attesa è posto a sinistra l’accesso ai sistemi di distribuzione verticale che conducono agli spazi di servizio nel seminterrato e a destra due grandi porte conducono  agli spazi prettamente medici. La zona visite è suddivisa in due ambienti, una in continuità con l’ingresso e rivolta all’ambiente esterno e una più intima dedicata alla cura del paziente.

Il risultato è un percorso quasi sensoriale, dato dalla modularità dell’esterno che indirizza il paziente senza sovrastarlo per poi accoglierlo  in uno spazio sereno rivolto agli elementi naturali e alla protezione nel momento più intimo tra dottore e paziente.

credits: vora.cat.

1 Comment

  1. siboney2046

    Davvero suggestivo e penso abbia un impatto psicologico molto tranquillizante sul paziente.

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano