ARCHITECTURE / INTERIORS

APPARTEMENT TROCADERO

E’ un nome ricorrente tra le pagine di riviste e siti web di settore e sembra essere destinato ad entrare nell’olimpo dei progettisti più richiesti. Rodolphe Parente ci ricorda Dimore Studio e lo fa con una coerenza stilistica propria, fatta di un’eleganza innata e una sperimentazione che lo ha condotto a progetti da copertina.

L’appartamento in questione è a Parigi, 350 metri quadri nel quartiere Trocaderò in un contesto di pregio dove il rispetto dell’esistente era essenziale da coniugare con una consistente collezione d’arte e design dei proprietari.

Il risultato riesce ad essere spontaneo, nonostante i materiali scelti siano sofisticati, e caldo, adatto alla vita familiare.

Marmo e ottone tornano in ogni stanza con audacia, ma a questi materiali freddi se ne affiancano altri caldi, come i tessuti, il legno di quercia e noce con un colpo di coda finale tutto dedicato all’arte dei singoli pezzi della collezione posizionati con maestria all’interno di ogni ambiente.

credits: rodolpheparente.com, Olivier Amsellem.

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano