DESIGN

FLOAT KITCHEN

Torniamo a parlare di Mut Design, dinamico studio di progettazione  il quale sta conoscendo un florido periodo di creazione grazie al proprio approccio progettuale “emotivo”.  Lo studio spagnolo, guidato da Alberto Sanchez,  lancia un nuovo modo di pensare uno degli ambienti più vissuti , la cucina , rilanciandone forma e funzione

FLOAT è una famiglia di mobili composta da cinque elementi indipendenti , ciascuno dei quali con una propria personalità e funzionalità , con l’obbiettivo di far interagire cucina e living , ogni elemento è mobile e perfetto per gli spazi aperti come alberghi o uffici dove il lavoro collaborativo è promosso.  FLOAT_KITCHEN_2

L’isola è progettata per essere protagonista nelle preparazioni, con un lavandino in marmo posizionato sulla cima di una colonna in rame. I suoi cassetti e vassoi sono rimovibili per consentire l’accesso agli utensili da entrambi i lati , rendendo più facile per più utenti il suo utilizzo. Il carrello portavivande è tra gli elementi caratterizzanti della collezione con la semplicità delle linee pulite e minimal.

La meticolosa scelta dei materiali, lavorati a mano in Spagna, ci riporta ad un contatto con la materia naturale: rame, legno e marmo, lontani da tutta quella tecnologia domestica e dai materiali artificiali che hanno invaso il nostro vivere quotidiano. Float è il risultato di un duro lavoro di ricerca, analisi e strategia , il tutto mixato non può che generare un risultato straordinario.

credits: mutdesign.com

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano