Come ogni anno il Taste of Milano regala la possibilità a tutti di entrare in contatto con il meglio della cucina italiana e non solo; quest’anno abbiamo avuto il piacere di partecipare con Electrolux scoprendo non solo ricette stellate ma anche e soprattutto gli strumenti che oltre ad arredare la nostra cucina ci permettono di cucinare in modo innovativo.

Anche la cucina cambia, ne parliamo spesso; è un ambiente in evoluzione nelle nuove case, sempre meno di confine e più tecnologico. Dal design funzionale ma ricercato e anche gli elettrodomestici seguono il passo, anzi spesso dettano proprio la strada come accade con Electrolux e i nuovi strumenti presentati da poco.

Massima efficienza per fornelli ad induzione e forno con cottura al vapore, provare per credere. L’induzione trova ancora qualche diffidenza ma sono tutte infondate, i nuovi sistemi sono sia efficienti che sostenibili; stessa cosa per la cottura al vapore: salutare e forse una delle migliori tipologie di cottura per esaltare i sapori dei cibi.

La cucina cambia, ne parliamo spesso, è un ambiente in evoluzione nelle nuove case, sempre meno di confine e più tecnologico

Electrolux si pone come leader del settore ma non è un’ovvietà, la ricerca e lo sviluppo e soprattutto il test quotidiano nelle cucine di tutto il mondo unito alla passione per questo settore garantiscono un quid che conferma la forza di un settore in massima espansione. Un ambito dove sono molti i mutamenti al netto delle mode e delle esigenze ma la qualità rimane unica moneta di scambio.