ARCHITECTURE

DE ROTTERDAM BY OMA

OMA_1

Una “città verticale” sul fiume Maas è l’ultimo progetto completato dallo Studio OMA, con una struttura ad uso misto di 160mila mq.

Si tratta di De Rotterdam, un edificio dove coesistono uffici, appartamenti, hotel, spazi commerciali e che prende il nome da una delle navi destinate a trasportare gli emigranti europei diretti a New York da Rotterdam fino al 1970 e dal 1873.

Il nuovo edificio si inserisce all’interno del tessuto urbano e disorienta: un’immagine slanciata ma solida, con un aspetto ogni volta diverso in base al punto di vista

La lastra-torre è stata progettata seguendo il rigido paramentro dell’efficienza che a detta di Ellen van Loon non è stato un vincolo ma un punto di forza per sviluppare il progetto.

Il basamento comune dell’edificio contiene una sala comune e le lobby per ciascuna delle tre torri alte centocinquanta metri.

Un risultato finale a blocchi compatti con un mix di funzioni estremo,  per Rem Koolhaas “un piccolo trionfo di persistenza per la città”.

 

OMA_2 OMA_3 OMA_4 OMA_5

credits: europaconcorsi

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano