ARCHITECTURE

SCALE WITH STYLE

Un elemento che spesso viene nascosto e non valorizzato in casa: la scala.

Per abitudine sistemata in cantina o nel ripostiglio, utilizzata per cambiare le lampadine o poco più, può fare invece bella mostra di se più spesso di quanto si posso immaginare. La scala diventa elemento d’arredo e può ospitare qualsiasi genere di oggetto: libri,  scarpe, vasi, asciugamani.

La scala utilizzata con questa funzione si accosta bene alle cornici e ai quadri appoggiati a terra, forse perchè in entrambi i casi vengono sovvertite le modalità d’uso con cui siamo abituati ad utilizzare questi oggetti.

La possibilità di realizzare una scala da soli, partendo da elementi rettangolari a sezione sottile che possiamo trovare in tutti i negozi bricolage, è davvero concreta, soprattutto se confinata al solo uso di espositore e non per i lavori in casa che richiederebbero una scala molto più sicura.

Altamente consigliate sono le scale in legno e meno quelle in acciaio, adatte ad ambienti moderni come i loft che hanno conservato la loro essenza post-industriale.

 

Link consigliati:

1 Comment

  1. Miss Funny Face

    A me piace molto come idea! La proposta che preferisco è quella della camera, dove la scala viene usata per disporre le scarpe :)

© 2010 - 2018 simple flair ™ - milano