lifestyle

L’EFFETTO OMINO MICHELIN

Care ragazze, questo sabato mattina ho deciso di affrontare un argomento che non è mica da ridere.

Se fior fiori di ricercatori sono impegnati a risolvere il problema dell’effetto serra io ho deciso che la giusta causa a cui dedicarsi è sì un effetto, ma quello dell’omino Michelin.

Nevica e l’abbiamo capito tutti (sappiamo anche da dove arriva  questa sig.ra Perturbazione che è venuta a farsi un giro dalle nostre parti), ma all’annoso problema degli strati di vestiti da gestire nessuno ha dato un nome. Bene, io a casa mia lo chiamo effetto omino Michelin.

Con la neve che scende copiosa e temperature paragonabili al voto che darei alla mia capacità di applicarmi nello sport, ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: ragazze in giro senza calze pronte a dimostrare come loro il freddo non solo non lo soffrono ma lo sconfiggono. 

Beate loro. 

Io oltre che rubare maglioni dall’armadio del mio ragazzo e indossare (contemporaneamente) dieci strati di vestiti non ho saputo fare.

Il risultato è ovviamente l’effetto omino Michelin, che poi contro di lui non ho nulla ma secondo me rende bene l’idea.  

Ditemi che avete trovato una soluzione al problema oppure, democraticamente, potrei rimanere sotto le coperte tutto il giorno, perché, si sa, la soluzione più semplice è sempre la migliore!


Buon sabato!

14 Comments

  1. Walking on Sunshine

    ahahah che forte questo post! :) guarda io ieri sono stata a letto tutto il giorno e per uscire di sera non mi sono coperta più di tanto! le soluzioni secondo me sono poche: se devi camminare perchè magari fai un giro per negozi non fare troppi strati e cerca di camminare velocemente così ti scaldi :) se invece esci alla sera con gli amici prova con stivali UGG e copri collo testa e mani e non dovresti patire più di tanto!:) grazie di essere passata da me, ti va di seguirci a vicenda?baci

  2. E.G.

    Cara mia come ti capisco.. Ieri avevo un compleanno e mi sono fatta forza dopo 2 giorni rintanata in casa.. Ti dico solo che ho messo collant 188mila denari e sopra leggings e sotto il vestitino una bella canotta lunga, golfone, sciarpa, guanti, cappello e super piumone.. Il freddo non l'ho patito ma arrivata al locale un'attaccato di caldana che manco in menopausa.. Non c'è soluzione mi sa.. :)

  3. Miss Funny Face

    Mi associo!! Anche io vado in giro avvolta in strati e strati di vestiti, e il risultato purtroppo è tutto meno che gradevole! Non capisco proprio come facciano certe ragazze ad andare in giro in questi giorni vestite come se fosse primavera…forse è questione di abiutudine? Ne parlavo proprio ieri con alcuni amici e abbiamo convenuto che per noi non c'è speranza: freddo=effetto omino michelin forever XD

  4. I'M Cøcø

    Ciao!
    Questo anno ho risolto, in generale, comprando svariati cappotti e mantelle per ogni situazione, il mio preferito per evitare l'effetto omino-michelinho è un cappotto che sembra un vestitino: bianco crema, doppiopetto e a partire dalla vita diventa come una gonna a pieghe!
    L'ho abbinato con un colbacco e stivali scamosciati dello stesso colore…per un po' è bello “travestirsi” da zarina!

  5. Enza

    Saro' ridicola ma in questi giorni, sfoggio abbigliamento da montagna quindi pantaloni in piumino o da snowboard e scarponcini imbottiti piu' guanti, sciarpa fino agli occhi e berretto, implicito il piumino con tanto di cappuccio bordato di pelliccia. Il problema climatico della mia citta' e' il forte vento glaciale, ci vorrebbe qualcosa di maggiormente isolante!

  6. Spery

    come fatto certe ragazze ad andare in giro con gli stivaletti con il tacco in questi giorni? ma se si scivola anche con i moon boot!

  7. SNotes

    Fortissimo questo post!!! I LIKE IT!! :D
    l'effetto Michelin l'ho combattuto e vinto con un fantastico Woolrich: se sei freddolosa ti consiglio il modello parka perchè regge il freddo anche a -20°. Poi copri la testa con un bel cappello di lana su cui poi metterai il cappuccio del Woolrich che ha la pelliccetta…. avrai risolto il problema dell'omino michelin, ma ne avrai un altro: quello della donna yeti :D

  8. Scacco alle Regine

    Mamma mia.. questo freddo ci rovina l'appeal.. tutti ricoperti da mille strati o avvolti nel piumone.. ahah!

    GLORIA
    { Scacco alle Regine }

  9. ♥Celyne Glam♥

    Questo argomento è serio ed interessante. Passa da me

    SHOPALIKE POST

    http://WWW.CELYNEGLAM.BLOGSPOT.COM

  10. Simple Flair

    Grazie ragazze per tutti i vostri consigli!! Combattiamo l'effetto omino Michelin!! ;))

  11. Tilia

    Mi aggiungo alla lista perché l'ho pensato proprio oggi, uscendo di casa imbozzolata in un perfetto Everst look; vorrei che fosse giugno, o anche solo aprile, quando mi chiedono “sei dimagrita?” e io rispondo che no, sono solo uscita dai maglioni!

  12. Simple Flair

    Io non vedo l'ora di pensionare tutti i maglioni e tirare fuori i vestitini svolazzanti!! :)

  13. Giulia

    Ho deciso che postero' il mio look da in-Belgio-siamo-a -16/-12°C + neve-che-ormai-é-ghiaccio-e-vorrei-solo-morire spacciandolo per la mia interpretazione dell'arte sottile del layering. Ed il merito é tutto tuo e di questo post. Sarai felice! :D

    baci

    Giulia
    new post on http://giulesss.blogspot.com

  14. roberta

    Ciao sei stata forte con il tuo post, ma non ti sembrano un pò tanti dieci strati? :-)

© 2010 - 2017 simple flair ™ - milano